RICERCHE

27.02.2012

Higher social class predicts increased unethical behavior

Il potere prevede un aumento del comportamento non etico

Di Paul K. Piff, Daniel M. Stancato, Stéphane Côté, Rodolfo Mendoza-Denton e Dacher Keltner

Sette studi che utilizzano metodi sperimentali e naturalistici rivelano che gli individui di classe superiore si comportano in modo più immorale rispetto agli individui di classe inferiore. Negli studi 1 e 2, le persone di classe superiore avevano maggiori probabilità di infrangere la legge durante la guida, rispetto alle persone di classe inferiore. Negli studi di laboratorio di follow-up, gli individui della classe superiore avevano maggiori probabilità di mostrare tendenze decisionali non etiche (studio 3), prendere beni di valore da altri (studio 4), mentire in una trattativa (studio 5), imbrogliare per aumentare le proprie possibilità di vincere un premio (studio 6) e approvare comportamenti non etici sul lavoro (studio 7) rispetto a individui di classe inferiore. I dati del mediatore e del moderatore hanno dimostrato che le tendenze non etiche degli individui della classe superiore sono spiegate, in parte, dai loro atteggiamenti più favorevoli verso l’avidità.

Fonte: University of Michigan

Link alla ricerca

Archivio Ricerche

World Happiness Report 2024

Di Helliwell, J. F., Layard, R., Sachs, J. D., De Neve, J.-E., Aknin, L. B., & Wang, S. (Eds.). (2024)